Come contattare un operatore con il numero verde Tiscali

130: il numero verde Tiscali

Il servizio clienti di Tiscali, l’operatore telefonico che dal 1998 rappresenta un’importante realtà italiana, soprattutto per quanto riguarda la rete internet, può essere contattato tramite il numero verde Tiscali, ossia il 130. Come per molti altri gestori telefonici, anche nel caso del numero verde Tiscali la composizione del numero non permette una diretta comunicazione con un operatore, ma permette di scegliere tra una serie di servizi ed informazioni che vengono proposte da una voce registrata. Tuttavia, in certi casi risulta necessario parlare con un operatore, per poter gestire situazioni particolari, ossia differenti da quelle proposte in registrazione.

Bisogna però specificare che, se da un lato l’assistenza tramite registrazione è attiva 24 ore su 24, quella tramite operatore segue orari più specifici, che vanno dalle 8.30 fino alle 21.00 dal lunedì al venerdì. Durante il fine settimana e i giorni festivi, invece, gli orari possono variare a seconda dei periodi. Il numero verde Tiscali è attivo solo per chiamate da telefono fisso, mentre da cellulare il servizio è a pagamento. telefono-adsl

Come parlare con un operatore tramite il numero verde Tiscali

Una volta composto il numero verde Tiscali, ossia il 130, non si entrerà direttamente in contatto con un operatore, ma con una voce registrata che chiederà di effettuare la scelta del servizio richiesto elencando, per ogni tipo di servizio, il tasto associato da premere sulla tastiera. Per potere parlare con un operatore, quindi, dopo avere ascoltato le diverse opzioni, sarà necessario premere il tasto 5.

Questa scelta, ancora una volta, non porterà direttamente all’assistenza richiesta, ma ad un altro elenco di possibili scelte. Tra le varie opzioni, quella che permetterà di parlare poi con un operatore è quella proposta dal tasto 2: la voce registrata del numero verde Tiscali chiederà allora di comporre il numero di telefono dal quale si sta chiamando e per il quale si chiede assistenza. Una volta terminato quest’ultimo passaggio sarà possibile parlare con un operatore.

Assistenza a 360 gradi

Anche se l’iter per poter parlare con un operatore può sembrare lungo e macchinoso, in realtà è solo necessario avere la pazienza di attendere che le voci registrate facciano il proprio corso e seguire quanto dicono.

Questa modalità di comunicazione è stata resa necessaria per poter gestire in maniera molto rapida le richieste di facile risoluzione per le quali, appunto, basta una voce registrata. Quando le problematiche sono più complesse, il numero verde Tiscali porta, tramite le voci guida, direttamente al contatto con un operatore che potrà quindi ascoltare le necessità del cliente e trovare la soluzione più adatta al problema riscontrato.

Oltre al numero verde Tiscali, proprio perché le necessità di assistenza sono molte e sempre diverse, l’azienda mette a disposizione dei propri clienti anche più moderne possibilità di contatto, come i social network (da Facebook a Twitter), che permettono di contattare gli operatori per richiedere assistenza e risoluzione di problematiche differenti. In questo caso, la richiesta da parte dell’utente avviene tramite messaggi per i quali bisognerà poi attendere la risposta.

About Author: