Gli Europei di calcio si avviano verso la loro fase finale

Gli Europei di calcio 2016 cominciano a mostrare i primi verdetti

Le partite relative ai gironi eliminatori degli Europei 2016 si avviano alla fine e cominciano ad offrire un quadro sempre più delineato del tabellone sul quale verranno indicati tutti i possibili incroci fra le nazionali nei match ad eliminazione diretta.

Tutte le partite sono e saranno ancora una volta offerte in diretta da Sky fino al 10 luglio, data nella quale andrà in onda la grande finale di Parigi, a coronamento dei 51 match complessivi che caratterizzano gli Europei 2016.

Quest’edizione dei campionati europei è caratterizzata dalla partecipazione di ben 24 squadre e non più dalle 16 del passato. Dal 10 giugno al 10 luglio, per un mese intero, Sky propone tutti gli incontri in alta definizione, tra cui 24 in esclusiva assoluta.

Tecnologie all’avanguardia, interviste ed approfondimenti pre e post partita integrano un’offerta da primi della classe, con l’ulteriore possibilità di seguire le partite anche sui dispositivi mobili, grazie al supporto di Sky Online e Sky Go.

Quest’anno gli Europei di calcio andranno di scena in Francia, presso alcuni degli stadi più belli della nazione transalpina. La fastosa cerimonia inaugurale ed il conseguente incontro di apertura che ha visto opposte Francia e Romania si sono tenuti nello stadio più capiente, quello di Saint Denis a Parigi, che il 10 luglio ospiterà anche la finale.

Allo stadio di Saint Denis, la cui capienza supera gli 81.000 posti a sedere, si aggiungono altri impianti ultra moderni: il Velodrome di Marsiglia, che dispone di quasi 70.000 posti a sedere; lo stadio di Lione, il Parc Olympique Lyonnais; il Pierre Mauroy di Lilla; il Matmut Atlantique di Bordeaux; l’Allianz Riviera di Nizza; lo Stadio Municipale di Tolosa; il Bollaert Delelis di Lens; il Geoffroy Guichard di Saint Etienne; ed infine il mitico Parco dei Principi di Parigi, che ospita tutte le gare casalinghe del Paris Saint Germain.

Gli Europei su Sky sono un’emozione unica

L‘appuntamento sportivo più importante dell’estate viene proposto dalle reti Sky, che ai match in diretta ed in alta definizione, affiancherà un ampio ventaglio di programmi d’approfondimento, rubriche, interviste e collegamenti.

Le squadre più forti e vincenti del continente si sfideranno per aggiudicarsi un titolo che all’Italia manca addirittura dal 1968, anno durante il quale fu paese ospitante della manifestazione e sconfisse in finale la Jugoslavia. Europei su Sky

Da quella lontana edizione, la nostra nazionale è riuscita ad approdare alla finale altre 2 volte, fallendo in entrambe le occasioni l’opportunità di incrementare il bottino. La sconfitta del 2000 ad opera della Francia e quella del 2012 per mano della Spagna, hanno segnato alcune delle ultime apparizioni degli azzurri ai campionati europei, che quest’anno per l’ultima volta nella loro storia verranno giocati in un’unica nazione ospitante.

Dalla prossima edizione, infatti, gli Europei verranno giocati in tutte le nazioni del continente con una formula che prevede una partita in ognuno degli stadi più importanti e rappresentativi dei rispettivi paesi. Per l’occasione sono state selezionate 13 città europee, mentre la finale si terrà al Wembley Stadium di Londra.

Per adesso continuiamo a gustarci le incredibili emozioni che quotidianamente ci stanno regalando i campionati europei del 2016, che si avviano verso la loro fase finale e l’attesissimo responso di Parigi.

A darsi battaglia restano grandi campioni del calibro di Cristiano Ronaldo, Paul Pogba, Thomas Muller, Wayne Rooney, Andres Iniesta, Gareth Bale, Robert Lewandowski, Marek Hamsik. Riusciranno gli azzurri a trionfare nella Ville Lumiere o si imporranno i padroni di casa della Francia, piuttosto che le Furie Rosse spagnole o i campioni del mondo in carica della Germania? Il 10 luglio, con l’ausilio della tecnologia messa a disposizione dalle reti Sky, finalmente lo scopriremo.

About Author: