I film fantasy da vedere almeno una volta nella vita

Tra i generi cinematografici che senza ombra di dubbio alcuna hanno fatto e continuano ancora oggi a fare la storia del cinema sia a livello prettamente qualitativo che di box office vi è quello fantasy. Ed i film appartenenti a questo genere che hanno segnato in modo indelebile la storia della settima arte sono davvero tanti.

Risulta quindi decisamente complicato stilare una lista dei film fantasy da vedere assolutamente almeno una volta nella vita, perché lasciare fuori da una ipotetica lista di questo tipo determinati titoli potrebbe per alcuni appassionati e addetti ai lavori risultare un errore. Tuttavia, volendo provare a fare una panoramica dei film fantasy che bisogna assolutamente avere nella propria collezione di pellicole cinematografiche si può provare a fare una selezione.

I film di Peter Jackson: quelli che hanno rilanciato il genere

Senza dubbio quando si parla di film fantasy non si può che iniziare da Peter Jackson, il regista che ha contribuito maggiormente a rilanciare il genere a livello planetario, trovando il coraggio ed i mezzi per portare sul grande schermo due grandi opere letterarie come Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, entrambi di J. R. R. Tolkien.

Senza dubbio la trilogia de Il Signore degli Anelli, uscita al cinema tra il 2001 e il 2003 ha ridato linfa al genere dei film fantasy, che se oggi gode di ottima salute sul grande e piccolo schermo lo deve senza dubbio al grande coraggio del cineasta australiano, che una volta terminata la grande avventura consistente nel girare Il Signore degli Anelli si è subito lanciato nella concretizzazione della trilogia de Lo Hobbit su grande schermo.

Il grande fantasy degli anni ’80

Peter Jackson, come detto, ha ridato linfa al genere fantasy, che negli anni ’90 del secolo scorso non aveva avuto grande successo al botteghino, dopo un decennio precedente decisamente ricco di soddisfazioni. Per quanto riguarda gli anni ’80 basti pensare a pellicole dello spessore di Ladyhawke e La Storia Infinita, solo per citare 2 tra i titoli più famosi di sempre e che ancora oggi sono molto amati non soltanto da chi segue e apprezza il genere dei film fantasy, ma più in generale da chi ama il buon cinema di intrattenimento.

Il primo dei due film citati si caratterizza per la presenza di Rutger Hauer e Michel Pfeiffer ed è una grande storia d’amore, mentre La Storia Infinita, pur mostrando ormai il peso degli anni legato ad effetti speciali per certi versi obsoleti già all’epoca, rimane un film fantasy comunque imprescindibile per la capacità che ha avuto di conquistare chi era ragazzo all’epoca della sua uscita, nell’ormai lontano 1985, e chi è stato ragazzo nel decennio successivo.

Il fantasy simbolo degli anni ’90

Anche gli anni ’90 hanno comunque lasciato ai posteri un film fantasy imperdibile. Il riferimento è a Dragonheart, pellicola con un giovane Dennis Quaid che si svolge in un epoca che ricorda da vicino il Medioevo e che racconta la strana alleanza tra un cacciatore di draghi e l’ultimo rimasto di queste creature fantastiche.

Questo film fantasy, pur essendo l’unico degno di nota degli anni ’90 e pur non raggiungendo le vette stilistiche di quelli citati in precedenza, merita comunque di essere visto.

About Author: