Far divertire il proprio bambino con la macchina elettrica

Cosa regalare ai bambini

Il sogno di tutti i bambini è ricevere in regalo a Natale o al proprio compleanno una piccola macchina elettrica con cui sentirsi decisamente grandi. E’ stato il sogno anche di tutti noi, dagli adolescenti alle persone più adulte e chi è stato fortunato nel ricevere come regalo questo bellissimo oggetto, ha avuto un’infanzia certamente bellissima.

Dove posso acquistare macchine elettriche?

Acquistare una macchina elettrica di ottima qualità è semplice, infatti collegandosi sul sito www.macchineelettricheperbambini.it è possibile osservare le tipologie di macchine presenti e le migliori in circolazione da regalare ai vostri figli o nipoti. Infatti scegliendo in base ai propri gusti la macchina, verrete reindirizzati sulla pagina Amazon per completare l’acquisto, leggere informazioni del prodotto o magari le recensioni di chi ha già acquistato il prodotto. scegliere e acquistare la macchina che desiderate per i vostri figli e nipoti.

Tipologie di macchine elettriche

Ci sono due tipologie di macchine, quelle radiocomandate per i bambini non ancora in gradodi gestire i pedalini e quelle classiche con i due pedali, freno e acceleratore. Le macchine elettriche raggiungono la velocità massima di 6 chilometri orari, oltre non vanno, addirittura alcune macchine non vanno oltre i 2 chilometri orari. Esistono poi diversi modelli consultabili, infatti è possibile trovare dalla classica BMW X6 scelta dalla maggior parte dei bambini, la bellissima Ferrari California, la Ferrari Four, la Disney Cars 2 di Lightning McQueen, la AATR e il modello esclusivamente femminile la Minnie Car.

Caratteristiche tecniche

Ogni macchina possiede caratteristiche tecniche diverse dalle altre, a cominciare dalle dimensioni, che variano a seconda dell’età del bambino. Ad esempio una macchina elettrica per bambini di due o tre anni sarà più piccola rispetto a quella dedicata ad un bimbo di cinque o sei anni. Per la prima fascia d’età, troviamo macchine in media grandi 90×50 centimetri, mentre per la seconda troviamo 120×60 centimetri. Altro fattore fondamentale e dispensabile è la velocità, che per norma non deve superare i sei chilometri orari, considerando che in questo caso, la velocità è uguale per tutte le macchine, anche se troviamo macchine come la Minnie Car che non supera i due chilometri orari. La durata della batteria dipende da due fattori, una è la frequenza con cui viene utilizzata la macchina dal vostro piccolo e due dipende direttamente dalla fabbricazione, infatti ci sono mezzi che durano 1 ora e altri che durano ben 3 ore. La tensione della batteria può essere da 6 volt o 12, in commercio si trovano tutte e due. Infine il rivestimento della macchina stessa è in plastica, altrettanto robusta e cambia in base al tipo di modello acquistato.

Radiocomandata o autonoma?

Se la scelta delle due tipo di macchine vi lascia perplessi, è consigliabile acquistare per i bambini sotto i 3 anni macchine esclusivamente radiocomandabili in modo tale da controllare voi il loro percorso. Infine l’unica macchina radiocomandabile è la BMW X6, che come detto in precedenza ormai ha un mercato davvero diffuso, proprio perchè è il mezzo che piace notevolmente ai bambini per l’apertura persino delle portiere per entrare nella stessa.

About Author: